Regeneration focus

Trattamento di recessione gengivale singola con lembo spostato coronalmente e matrice in collagene

27 giugno 2018


Categorie

Parodontologia

Tag

recessione singola, matrice in collagene, Geistlich Fibro-Gide, lembo spostato coronalmente

Il disegno di lembo consiste in un lembo trapezoidale che prevede 2 incisioni orizzontali di 3 mm e 2 incisioni di svincolo leggermenti divergenti che terminano in mucosa alveolare.
Il sollevamento del lembo è a spessore parziale a livello delle papille chirurgiche, totale nella porzione centrale fino ad esporre 2-3 mm di cresta ossea vestibolare e poi nuovamente parziale per permettere lo spostamento coronale del lembo. La superficie radicolare viene levigata con strumenti manuali (curettes di Gracey) e poi viene applicato EDTA 24%. Le papille anatomiche vengono disepitelizzate con la lama del bisturi e le forcine da microchirurgia.
La matrice viene tagliata da asciutta della misura desiderata: in senso mesio distale avrà una dimensione di 6 mm oltre la larghezza della recessione misurata a livello della CEJ e in senso apico coronale la matrice sarà posizionata alla CEJ e 2-3 mm sulla cresta ossea. La matrice viene tagliata e utilizzata in spessore di 3-4 mm.
La matrice viene fissata con punti staccati semplici alla base delle papille anatomiche e il lembo viene chiuso con punti staccati a livello delle incisioni di svincolo e con una sutura sospesa coronale.

L’immagine finale mostra la situazione clinica al follow-up di 6 mesi.

Lingua:

Italiano

Commenti

Nessun commento trovato

ISCRIVITI ALLA LEZIONE
  • FREE
  • ACCESSO ILLIMITATO